I nostri eventi

Sfoglia i mesi, passa col mouse sui giorni

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Prossimi incontri

usseglio

Sospeso e rinviato a data da destinarsi.

Dal 16 al 19 luglio
Usseglio, ridente comune dell’alta Valle di Viù, conta oggi 200 abitanti e si trova al fondo di un altopiano a 1.200 metri di altitudine e alle pendici del monte Rocciamelone. Questa montagna, a cavallo delle Valli di Viù e di Susa, fu ritenuta a lungo dai Romani la più alta vetta del mondo loro conosciuto con i suoi 3.538 metri, è ricca di bellezze naturali, di storia antica (troveremo un reperto celtico), fu oggetto di una vasta trasformazione del territorio per la costruzione di tre dighe in alta quota.
È tuttora un rinomato centro turistico dei torinesi sia d’inverno che d’estate, conosciuto per la tranquillità del luogo. L’incontro si svolgerà in concomitanza con la Sagra della Toma, tipico formaggio d’alpeggio delle Valli di Lanzo e di Viù, evento che da quest’anno diverrà nazionale e giunto alla XXIVma edizione.

valle agno

Sospeso e rinviato a data da destinarsi.

Dal 3 al 5 luglio
I monti Lessini occupano la parte alta della provincia di Verona, ma hanno propaggini anche in territorio vicentino: qui formano le Valli del Chiampo, dell'Agno e del Leogra, e come coronamento i gruppi montuosi del Carega, delle Piccole Dolomiti e del Pasubio.
È un territorio di vasta estensione che sta a segnare l'esordio collinare al margine della strada Padana Superiore. Il paesaggio è caratterizzato prima dal vigneto e poi da un mosaico di coltivi e boschi di antica bellezza. A monte di Arzignano si trova Chiampo, celebre per i suoi marmi, ma anche per le ciliegie. Nogarole è località del versante orientale, nota per la produzione del locale caseificio.

gualdo tadino

Sospeso e rinviato a data da destinarsi.

Dal 15 al 17 maggio
Nel 552 d.C. Gualdo Tadino fu teatro della Battaglia di Tagina che segnò la fine della guerra che l’Impero Romano d’Oriente perseguì per eliminare l’egemonia instaurata nella penisola italiana dai Goti. Nel 1833, Papa Gregorio XVI concesse a Gualdo il titolo di Città. E’ in quell’occasione che al nome di Gualdo viene aggiunto Tadino: il primo termine di derivazione longobarda, il secondo romana.
L'origine medievale di Nocera Umbra è testimoniata dalle mura e dalle torri che circondano l'antico borgo. Fondata dagli umbri nel VI secolo a.C., conobbe sotto il dominio romano un notevole sviluppo legato alla sua posizione lungo il tracciato della Via Flaminia.

merano

Sospeso e rinviato a data da destinarsi.

Dal 26 al 28 giugno
Nel 1870 gli Schützen in costume del Burgraviato fanno ala lungo la via, i bimbi sventolano bandierine, mentre seimila paia d’occhi scrutano ansiosi in lontananza: l’intera città di Merano attende l’arrivo di Sissi, alla sua prima visita nel Tirolo. Complessivamente, la sovrana si recò a Merano ben quattro volte, richiamando sulla cittadina l'attenzione degli ambienti aristocratici e contribuendo a lanciarla come luogo di cura per la nobiltà.

brescia

Sospeso e rinviato a data da destinarsi.

Dal 24 al 26 aprile
Fra il limite collinare delle Prealpi e della Pianura Padana si ammira la città di Brescia, in una posizione particolarmente favorevole per l'insediamento urbano e per le attività industriali, commerciali e turistiche.
Abitata fin dall'Età del Bronzo, dai Liguri, poi dagli Etruschi e verso la fine del VII secolo a.C. dai Celti, nel 27 a.C. Brixia conquistò il titolo di colonia romana. Al declino dell'impero divenne capitale di un ducato longobardo (VII sec. d.C.) con re Desiderio che fondò il Monastero di San Salvatore (oggi di Santa Giulia). Nei suoi chiostri Alessandro Manzoni ambientò la tragedia Adelchi, narrando di Ermengarda, la sfortunata figlia del re andata sposa a Carlo Magno, re dei Franchi che poi conquisterà la città.

Pagina 1 di 2

ARANCE DI NATALE O.N.L.U.S.   Via Torrossa, 111/2 - 36043 Camisano Vicentino (VI)   Codice Fiscale 95095880241
Associazione di Promozione Sociale iscritta al n. PS/VI0208 del Registro Regionale del Veneto
Copyright © 2003-2020 - 
Tutti i diritti sono riservati.

Please publish modules in offcanvas position.

Free Joomla templates by L.THEME

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione. Se accetti la loro memorizzazione migliori la tua esperienza.