cern ii

Le prenotazioni sono esaurite anche per il 2017

Valuteremo nei prossimi mesi se sarà possibile riaprire le iscrizioni aumentando il numero dei partecipanti.

 

 

 

 

 

torino titolo

 

Il mondo che nella vita di tutti i giorni percepiamo con i nostri sensi è quello le cui dimensioni sono dell'ordine di grandezza, o scala, del metro circa. La cruna di un ago misura qualche decimo di millimetro; all'opposto, nessun edificio supera la scala del chilometro, nessuna architettura è tanto grande.

I fisici, nel corso dei secoli, fin da quando Galileo Galilei ha cominciato a scrutare il cielo con il cannocchiale, hanno cercato di “guardare” oltre questi limiti della nostra vita quotidiana per spiegare, attraverso modelli, l'origine dell'Universo e del mondo fisico. Il secolo passato ha rappresentato un periodo di grandi scoperte e svolte decisive nell'ambito di questi studi. Termini come relatività, buchi neri, big bang e, più recentemente, bosone di Higgs (chiamato anche particella di Dio) e neutrino appartengono ormai alla divulgazione scientifica non specialistica e a tutti è capitato di sentirli almeno una volta in qualche trasmissione televisiva o di leggerli in qualche articolo di giornale.

Nel nostro viaggio cercheremo di approfondire questi argomenti, senza la pretesa di addentrarci in complicati studi di modelli matematici, ma cercando di avere una visione d’insieme delle scoperte della fisica nel percorso che ci ha condotti da Galileo a oggi, esplorando il mondo che ci circonda oltre i limiti imposti dalla natura e dai nostri sensi.

Per addentrarci nel mondo dell'infinitamente piccolo faremo una visita al CERN di Ginevra, dove potremo vedere direttamente esperimenti realizzati all'LHC (Alice e Compass), guidati dagli studiosi che se ne occupano. La nostra guida per tutto il viaggio sarà il fisico Ivan Gnesi, ricercatore del CERN e dell'Università di Torino che, con linguaggio semplice e comprensibile a tutti, saprà svelarci molto del mondo fisico in cui viviamo.

Per il mondo dell'infinitamente grande ci recheremo invece al Planetario di Torino dove, oltre a un divertente museo interattivo che ci permetterà di giocare con le leggi della fisica, potremo percorrere un viaggio virtuale nell'universo, nel teatro della grande cupola. Poi andremo a visitare l'osservatorio astronomico dove, al telescopio, con i ricercatori Alberto Cora e Carlo Benne, potremo dedicarci all'osservazione del sole.

Per approfondire clicca qui

 
    PROGRAMMA    
(scarica il programma)
Venerdì 4 Marzo 
Dalle ore 17.00 Accoglienza, registrazione e sistemazione degli equipaggi presso il campeggio Bella Torino a Pianezza (Torino) in Via Grange n. 71 (GPS 45°07'31.6"N 7°33'27.4"E). 
Ore 18.00 Lezione di preparazione al viaggio al CERN tenuta dal dott. Ivan Gnesi.
Ore 20.00 Cena libera e pernottamento (il campeggio mette a disposizione un ambiente riscaldato dove eventualmente ci si può ritrovare in gruppo).
Sabato 5 Marzo
Ore 07.45 Partenza con pullman per la visita al CERN di Ginevra.
Il dott. Gnesi sarà presente sia sul pullman sia al CERN per accompagnarci nella visita del laboratorio in cui viene effettuato l'esperimento di cui si occupa.
Ore 17.30 Partenza dal CERN per il rientro a Pianezza con arrivo previsto alle ore 21.00.
Domenica 6 Marzo
Ore 09.00 Visita guidata all'Ecomuseo Sogno di Luce di Alpignano (trasferimento a partire dalle ore 08.00 con navette messe a disposizione dal campeggio e dagli organizzatori).
Ore 10.30 Rientro con le navette a Pianezza e partenza con i camper per il Planetario di Torino a Pino Torinese, sosta in parcheggio riservato, pranzo libero.
Ore 14.00 Visita guidata al Museo interattivo dell’Astronomia, riservata al gruppo Arance di Natale (prevista navetta messa a disposizione dagli organizzatori per chi non desidera affrontare la salita a piedi della durata di circa 15 minuti).
Ore 15.00 Spettacolo al Planetario, riservato al gruppo Arance di Natale.
Ore 15.30 Visita guidata alla cupola e al telescopio dell'Osservatorio Astrofisico di Torino, dove, condizioni meteorologiche permettendo, sarà possibile l'osservazione del sole accompagnati dai dott. Alberto Cora e Carlo Benne, ricercatori dell'INAF.
Ore 17.00 Rientro al parcheggio e partenza per l’Aero Club Torino di Collegno.
Ore 20.00 Cena facoltativa presso il ristorante dell'Aero Club.
Lunedì 7 Marzo
Ore 08.45 Partenza a piedi per visita guidata (ore 09.30) alla Thales Alenia Space, distante circa 200 metri dal campo volo. All’ingresso controllo dei documenti dei partecipanti.
Ore 12.30 Per chi lo desidera, pranzo presso la mensa di Thales Alenia Space.

Prossimo appuntamento a San Sepolcro (Perugia) dal 7 al 10 Aprile

 
    NOTE ORGANIZZATIVE    

Incontro aperto a tutti, a numero chiuso e con prenotazione obbligatoria.
Numero massimo di 50 persone, numero minimo di 40 persone. Numero massimo di 25 persone per la visita alla Thales Alenia Space (si terrà conto dell’ordine cronologico di iscrizione).
Termine ultimo per le iscrizioni il 28 Febbraio 2016 e, comunque, fino a esaurimento dei posti disponibili.
Per iscriversi all’incontro cliccare qui. In seguito sarà inviata una conferma dell'avvenuta iscrizione alla manifestazione.
Ricevuta la nostra conferma, sarà necessario perfezionare l'iscrizione con il versamento di una caparra di euro 45,00 a persona (che non potrà essere restituita in caso di mancata partecipazione), tramite bonifico sul conto corrente presso Banca Carige Italia S.p.A. filiale di Camisano Vicentino (VI) codice IBAN IT97C0343160230000000590380 - intestazione Arance di Natale Onlus - specificando la causale: incontro Torino 2016.
Nell’iscrizione devono essere inseriti, per ogni partecipante, i dati di un documento di identità che dovrà poi essere esibito nelle visite a CERN e Thales Alenia Space. Inoltre, è necessario comunicare se:
- si desidera pranzare al self service del CERN (in alternativa al pranzo al sacco);
- si desidera pranzare alla mensa della Thales Alenia Space (costo € 7,00 a persona);
- si desidera cenare al ristorante dell’Aero Club (costo € 25,00 a persona).

 
    COSTI    

1) Quota di partecipazione: euro 20,00 per equipaggio, interamente destinati alle finalità 2015/2016 dell’associazione. La quota comprende: o tre barattoli di marmellata o un cappellino o una maglietta (specificare la taglia nella scheda iscrizione), a scelta.
2) Costo dell'incontro: variabile in base al numero dei partecipanti (euro 62,00 a persona con 50 partecipanti, euro 69,00 a persona con 40 partecipanti). L'importo comprende: due notti al campeggio Bella Torino con corrente elettrica e servizio navetta, contributo al dott. Gnesi, trasferimento con pullman a e da Ginevra con visita guidata al CERN, visita guidata all’Ecomuseo di Alpignano, visita guidata al Museo interattivo dell’Astronomia e spettacolo al Planetario, visita guidata all'Osservatorio Astrofisico di Torino, visita guidata alla Thales Alenia Space.
L'importo non comprende tutto quello che non è esplicitamente indicato.
3) Costo della cena di domenica (facoltativa): euro 25,00 a persona.
Menu rustico (comunicare vegetariani ed eventuali intolleranze):
assaggi di antipasti, due primi, un secondo con contorno, dolce, acqua e vino.
Gli importi sopra indicati, detratti i 45,00 euro a persona di caparra, dovranno essere versati al momento dell'arrivo alla sede del raduno.

 
    CONTATTI    

Per ulteriori informazioni contattare:
- Mirella Rossino e Michele Menzio e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. 011535590 cell. 3475013155;
- Piero Testa e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. 0119423912 cell. 3473773811;
- Arance di Natale O.n.l.u.s. e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. cell. 3934478391.

 
    NOTA BENE    

Il programma dell'incontro è da considerarsi liberamente accettato e sottoscritto al momento dell'invio della scheda di iscrizione e/o del versamento della quota di partecipazione e non è minimamente suscettibile di modifiche da parte dei partecipanti.
L’associazione non si assume alcuna responsabilità per contrattempi, imprevisti, ritardi, variazioni di orari e/o date, insufficiente o mancata prestazione di servizi da parte di persone, collaboratori e agenzie esterne non direttamente dipendenti dall'organizzazione tecnica e logistica dell'incontro.
L'accettazione del programma da parte del capo equipaggio, per sé e per tutti i componenti del suo equipaggio, esonera espressamente l'organizzatore e l’associazione da ogni responsabilità in caso di incidenti, danni e furti che si dovessero eventualmente verificare durante lo svolgimento del raduno.

 

25.01.2016

 

 
 
 

 

 

 

I nostri eventi

Nessuna evento nel calendario

Sfoglia i mesi, passa col mouse sui giorni

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
JSN Force template designed by JoomlaShine.com