bergamoDal 13 al 15 Aprile

Bergamo, in origine insediamento celtico, divenne municipio romano nel 49 a.C. Nel V secolo fu distrutta dal passaggio di Attila e rimase pressoché spopolata fino a quando Milano conquistò il suo territorio nel 1264. Nel XII secolo la città divenne indipendente, nel 1331 si consegnò a Giovanni di Boemia ma i Visconti di Milano la conquistarono ancora una volta. In seguito Bergamo entrò a far parte della Repubblica di Venezia e tale rimase fino al 1797.

Oggi Bergamo è ancora divisa in due parti, la città medievale, Bergamo Alta, e la parte più moderna, Bergamo Bassa. La parte in collina è ovviamente la più significativa dal punto di vista storico grazie al numero di monumenti, fortezze, chiese, cappelle, qui costruite nel corso della storia. E' anche dove si trova la maggior parte dei musei della città.
Scopriremo quanti gradini hanno le scalette di Bergamo, conteremo i cento rintocchi del Campanone, l’appuntamento che si rinnova da secoli. Tutte le sere alle dieci in Piazza Vecchia la grande campana in cima alla torre civica suona 100 rintocchi, servivano ad avvisare gli abitanti della chiusura delle porte.
Faremo quello che raccomandavano le nonne bergamasche “tocca le palle del Colleoni”, un piccolo rito portafortuna: sulla cancellata della Cappella Colleoni c’è uno stemma raffigurante gli attribuiti del condottiero Bartolomeo Colleoni. Sono tre e sono ben lucidi... si dice che sfregarli porti grandi soddisfazioni!
Potremo passeggiare lungo i 5 km delle Mura Venete, protagoniste dell'inconfondibile profilo di Bergamo: il tramonto visto dagli spalti è impagabile! Un segreto: dai cannocchiali che trovi lungo il tragitto puoi vedere Milano!

Nella giornata di domenica sono previste le visite di Sotto il Monte, con il Santuario di San Giovanni XXIII, e all’antico borgo medievale di Malpaga, con il castello.

I nostri eventi

Sfoglia i mesi, passa col mouse sui giorni

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
JSN Force template designed by JoomlaShine.com