Insieme non si trema modUna buona notizia sulla situazione post terremoto nel Centro Italia: i fondi, che destineremo in aiuti concreti e mirati per le due realtà che abbiamo deciso di sostenere, sono ormai arrivati a 16.000 euro.

Vi aggiorniamo, inoltre, con le nuove comunicazioni ricevute dal Dirigente Scolastico di Arquata e dal Sindaco del Comune di Amandola.

Come potete leggere (vedi qui), la ricostruzione prosegue, tanto che probabilmente presto Arquata vedrà il rientro della popolazione e l’ultimazione della nuova scuola per il prossimo anno scolastico.

Amandola sta cercando di far ripartire il suo territorio martoriato e ci chiede di far parte di questo progetto (vedi qui).
Come non sentirsi coinvolti da tanto entusiasmo? Ci stiamo quindi organizzando per fare qui un prossimo incontro e invadere la cittadina (ma bisognerà essere veramente in tanti) per essere testimoni attivi di un grande evento e di quel forte segnale di ripartenza che è negli intenti del sindaco.

Questa occasione potrà anche darci la possibilità di consegnare le attrezzature alla nuova scuola di Arquata, se le previsioni costruttive saranno rispettate.


Per garantire la massima trasparenza sui fondi raccolti ed il loro utilizzo, riportiamo in questo documento il dettaglio degli importi ricevuti al 28/02/2017.


Cronologia aggiornamenti

Insieme non si trema - aggiornamenti

Terremoto in Centro Italia - Insieme non si trema

JSN Force template designed by JoomlaShine.com