fotografo

Nell'articolo pubblicato su Newscamp.it, in maniera molto lucida e a tratti ironica, Luca Stella traccia il profilo della nostra associazione e del suo modo concreto di agire: trasportare la solidarietà con il camper.

Chi non ci conosce ha così la possibilità, con i pochi ma appropriati pensieri illustrati da Luca, di cominciare a farlo. Tutti gli altri, che di questa grande famiglia fanno già parte, si riconosceranno nella sua foto.

piazzolaL'ultimo incontro in programma per il 2017, che si svolge dal 17 al 19 Novembre, propone un programma ricco ed interessante, che ci porterà a conoscere alcune bellezze artistiche del padovano.
Piazzola sul Brenta (in provincia di Padova), cittadina dalla particolare conformazione urbanistica ed importante centro industriale dei primi anni del '900, visiteremo la maestosa Villa Contarini, una delle più grandi ville venete. Una "reggia" di aspetto barocco, costruita nel XVI secolo probabilmente su progetto dell'architetto vicentino Andrea Palladio, riccamente decorata e circondata da un imponente doppio colonnato.

Andremo poi alla scoperta di Padova, una città ricca di tesori artistici, storici e spirituali, divenuta rinomata meta turistica. Percorrendo le vie del centro avremo modo di capire quali siano i "3 senza" (anzi... 4): il Prato senza erba, il Santo senza nome, il Caffè senza porte e... il Bue senza corna.

Ma l'appuntamento più importante è certamente rappresentato dall'Assemblea annuale dei soci, uno dei momenti più significativi della vita della nostra associazione. Sarà infatti occasione di incontro e di confronto nel quale, oltre a fare un bilancio delle attività svolte in questo anno, il Presidente e il Consiglio Direttivo recentemente eletto presenteranno le nuove finalità di solidarietà individuate e un'anteprima dei viaggi, degli incontri e delle manifestazioni in programma per il 2018. Saranno naturalmente ben accetti interventi, proposte e spunti da parte dei soci.

E non può mancare un momento di convivialità: la cena di Natale, con brindisi, scambio di auguri e... una sorpresa!

Partecipiamo numerosi!

iscrivitionline 

via altaDal 13 al 21 Settembre si è svolto un incontro itinerante diverso da quelli che solitamente proponiamo, realizzato grazie al connubio camper + bicicletta. Ha rappresentato la prima tappa di un progetto rivolto ai ciclocamperisti, che ha l'obiettivo di raggiungere Roma attraverso uno dei più antichi e affascinanti itinerari di pellegrinaggio: la Via Francigena.

I partecipanti hanno percorso il tratto di Via Alta che va dal Monginevro a Torino, portando con loro il libretto delle credenziali del pellegrino, sul quale apporre i timbri dei luoghi raggiunti.

Nei tratti montani più impegnativi la bicicletta è stata messa temporaneamente da parte e si è proceduto a piedi, proprio come gli antichi pellegrini, alla scoperta delle bellezze artistiche e culturali di alcune delle principali località della Val di Susa.

montello fotoPubblichiamo (anche se con un po' di ritardo...) il racconto del primo incontro della stagione 2017 del Gruppo Camperisti Scooteristi della nostra associazione, che si è svolto dal 30 giugno al 3 luglio.

Protagoniste sono state le colline del Montello, nella provincia di Treviso, un territorio molto interessante dal punto di vista geologico ed ambientale, caratterizzato da doline carsiche, grotte e risorgive. Gli amici scooteristi hanno percorso strade e stradine che si inerpicano sul fianco della collina e, percorrendola totalmente, ridiscendono dal lato opposto.

L'intenso programma ha consentito ai partecipanti di ammirare anche alcune delle bellezze artistiche di questo meraviglioso territorio: due famose ville venete palladiane (Villa di Maser e Villa Emo) e la cittadina di Asolo, uno dei borghi più belli d'Italia con la sua cinta muraria e il suo castello.

Insieme non si trema mod

Partiam in 75 camper da ogni parte d’Italia, da Torino a Gorizia, da Belluno a Latina, per arrivare a Urbisaglia e Amandola, due paesi colpiti dal terremoto nel 2016, nel fine settimana del 28 e 29 ottobre.

Portiamo la solidarietà concreta di Arance di Natale, oltre 23.000 euro in attrezzature mediche (ecografo, holter e altro) per l’Ospedale di Amandola e attrezzature elettroniche (computer e videoproiettore) per il Comune di Urbisaglia.

Ripartenza è il forte segnale che con questa massiccia presenza desideriamo donare a questi territori martoriati che vogliono e possono dare ancora molto al turismo itinerante.

(Leggi qui)

News

Nuova area riservata del sito
riservatoNel menu Associazione la voce Entra o registrati consente a chiunque di registrarsi per accedere a sezioni riservate del sito.
Una volta creato l'account, l'utente riceverà una mail contenente un link da utilizzare per l'attivazione.
Dopo questi semplici passaggi sarà possibile visualizzare i rendiconti economico-finanziari dell'associazione (al momento questa sezione non è attiva).
I Soci, inoltre, potranno accedere anche alla sezione contenente i verbali del Consiglio Direttivo e dell'Assemblea (voce Verbali del menu Associazione). Per fare questo dovranno però attendere che gli amministratori di sistema certifichino la condizione di socio e, quindi, autorizzino l'accesso.


Come contattare l'associazione

contatti

Per qualsiasi necessità e/o informazione potete contattare i componenti del Consiglio Direttivo.
Qui trovate i numeri di telefono e gli indirizzi di posta elettronica.


Prodotti solidali

Vasetti smallAcquistate i prodotti solidali che contribuiscono a finanziare i nostri progetti umanitari.


 

Diari di viaggio

diariPotete leggere i diari di alcuni viaggi fatti negli anni scorsi cliccando qui.


 

Cerca

JSN Force template designed by JoomlaShine.com